Pubblicato in: Bibbia e Spiritualità

Lunedì dell’Angelo


Se si chiedesse alla maggior parte della gente “Che giorno è oggi?” ci risponderebbe “Pasquetta!”. Nulla di sbagliato. Anzi qualcuno aggiungerebbe “E’ il 25 aprile, la festa della liberazione!” e qualche palmarino d.o.c. pure “E’ san Marco!”. La liturgia festeggia il cosidetto “Lunedì dell’angelo”, il momento dell’annuncio della Risurrezione di Gesù a delle donne accorse alla tomba del defunto Gesù. Tale annuncio viene fatto da un angelo. Ora, bisogna tener conto del fatto che al tempo di Gesù le donne non erano considerate molto sincere, tanto che non potevano neppure testimoniare ai processi: le loro parole non erano ritenute veritiere. Pertanto, affidare il messaggio dell’annuncio della Risurrezione a loro non poteva essere pensata come una gran bella mossa da parte di Dio… Ecco perché mi piace simpaticamente pensare a questa festa come una delle prime feste di emancipazione femminile, una festa delle donne con la passiflora al posto della mimosa 🙂

lepiedonnealsepolcrouu4.jpg

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.