Pubblicato in: Filosofia e teologia, musica

Dove sta la verità?


truth.jpgRitorno sul post dell’altro ieri sulla verità perché facendo un po’ di zapping internettiano mi sono imbattuto in una canzone di Pero Pelù del 2008 e contenuta nell’album Fenomeni. Il brano è caratterizzato da una domanda che viene ripetuta continuamente: “dove sta la verità?”. Nei versi tutta una serie di esempi di superficialità in cui sembra difficile andare al fondo delle cose, soprattutto nel mondo della comunicazione: “L’opinione conta più di ogni realtà, siamo eroi e mostri con un titolo ad effetto… Conta ciò che appare più di quello che è… Dimmi la memoria chi la salverà dalla propaganda, dai rifiuti e dal bla bla bla”. A questo si aggiunge il soggettivismo: “Tu mi vedi bianco lui mi vede nero l’altro vede rosso e fa già opinione…”. Nel mare di confusione che così si genera si spalanca la difficoltà di costruirsi un’idea propria, un’opinione fondata da poter coltivare e difendere: “Naufrago in tempeste di opinioni, ogni cosa ha mille facce e altrettante versioni: il mio punto di vista in questa giungla”. Rischiamo di essere spaesati, di perderci nel mare senza appigli o magari di ritrovarci naufraghi su isole sconosciute che hanno le loro leggi e le loro regole: “Sono fuori di testa dentro questa giostra, bugie a fin di bene, poi bugie in tribunale, bugie calcolate per farci sognare”. Solo verso la fine sembra aprirsi la possibilità di una risposta alla domanda frequente: “I muri non fermeranno le mie idee. Dove sta, dove sta, come sta la verità? … dietro le nostre bugie … Dove sta, dove sta, come sta la verità? … Nel nostro DNA”. La risposta sembra essere dentro l’uomo, in ciò che lo contraddistingue personalmente da tutti gli altri, il suo DNA che non può essere confuso con quello di qualcun altro. Mi resta però un tarlo: e quell’ultimo verso? “Dove sta, dove sta, dov’è mister verità? Dimmi dove quando e come”… E quel tarlo mi fa chiedere: ma la verità è l’opinione? Aveva ragione Gadamer, la verità è nomade?

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.