Pubblicato in: Gemme, musica, Società

Gemme n° 238


Avril Lavigne è stata la mia prima cantante preferita e penso che questa sia la sua migliore canzone”. Questa la gemma di M. (classe quarta).
In questi mesi spopola in rete e sulle radio la reinterpretazione da parte di Gianna Nannini di un vecchio successo di Sergio Endrigo che vede proprio la lontananza come tema principale: “Che cos’è? C’è nell’aria qualcosa di freddo che inverno non è. Che cos’è? Questa sera i bambini per strada non giocano più. Non so perché l’allegria degli amici di sempre non mi diverte più. Uno mi ha detto che “Lontano dagli occhi, lontano dal cuore” e tu sei lontano, lontano da me. Per uno che torna e ti porta una rosa, mille si sono scordati di te… Ora so che cos’è questo amaro sapore che resta di te quando tu sei lontano e non so dove sei, cosa fai, dove vai. E so perché non so più immaginare il sorriso che c’è negli occhi tuoi quando non sei con me. Lontano dagli occhi…”. Vada per Sergio Endrigo.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.