Pubblicato in: Bibbia e Spiritualità, Filosofia e teologia

Attesa

5271285315_1827d7243d_b.jpg

Domani inizia l’Avvento. Il 2 dicembre 1928 Dietrich Bonhoeffer così predicava:

“Celebrare l’Avvento, significa saper attendere, e l’attendere è un’arte che, il nostro tempo impaziente, ha dimenticato. Il nostro tempo vorrebbe cogliere il frutto appena il germoglio è piantato; così, gli occhi avidi, sono ingannati in continuazione, perché il frutto, all’apparenza così bello, al suo interno è ancora aspro, e, mani impietose, gettano via, ciò che le ha deluse. Chi non conosce l’aspra beatitudine dell’attesa, che è mancanza di ciò che si spera, non sperimenterà mai, nella sua interezza, la benedizione dell’adempimento.”

Pubblicato in: Etica, Storia

La raccolta delle clementine

Pic8.jpg

Non posto tutto l’articolo perché lunghetto, lo trovate qui. Si racconta di sfruttamento, ‘ndrangheta, clementine (sì, sì, i frutti), immigrazioni, omertà, sopravvivenza…

Pubblicato in: cinema e tv, Filosofia e teologia

Ulisse e cinema come esperienza di soglia

Un video di presentazione di un libro sul rapporto tra cinema e filosofia